AppleZoo, il blog dedicato al mondo Apple, con tutte le news su iPhone, iPad, applicazioni, iPod, iTunes e Mac.

Jailbreak iPad 4.2 o 4.2.1 con Redsn0w 0.9.7b3 (untethered) - GUIDE MAC

Articolo
Jailbreak iPad 4.2 o 4.2.1 con Redsn0w 0.9.7b3 (untethered) - GUIDE MAC
Articoli collegati
Per chi volesse eseguire il jailbreak untethered dell'iPad con iOS 4.2.1, dal Dev Team è arrivata una prima versione beta di Redsn0w in grado di farlo. Ecco come procedere.

Per prima cosa vi ricordo che questa è una versione beta, cioè non definitiva e potrebbe presentare ancora molti problemi (vedi sotto). Inoltre vi ricordo che il jailbreak invalida la garanzia e vi consiglio di dare prima un'occhiata alla nostra pagina sul jailbreak dell'iPad, dove troverete tutte le informazioni utili.

La prima parte della procedura è uguale a quella del jailbreak tethered (leggi qui per la differenza tra jailbreak tetethered e untethered) e funziona con iPhone, iPod Touch e iPad con iOS 4.2.1 installato. Inoltre per procedere dovete avere salvati i certificati SHSH salvati per il firmware 4.2 Beta 3 e il firmware 4.2 Beta 3 salvato sul vostro computer.

RedSn0w si scarica da questa pagina e funziona, per ora, solo con Mac OS.
Guida

Eseguite normalmente, se non l'avete già fatto, il jailbreak tetethered con questa guida.
In Cydia controllate che ci sia la voce SHSH: 4.2b3. Questo servirà per vedere se avete salvato l'SHSH della Beta 3 di iOS 4.2. In caso contrario non potrete continuare.


Collegate il vostro iPad, iPhone o iPod Touch al Mac
Scaricate questo software, estraetelo. Poi aprite il terminale e digitate nella cartella python-client (cd /users/nome utente/Downloads/usbmuxd-1.0.6/python-client se salvata nella cartella download) le seguenti stringhe di testo
chmod +x tcprelay.py
./tcprelay.py -t 22:2222

Aprite RedSn0w e scegliete il firmware 4.2.1 originale che usate anche sul vostro dispositivo
Cliccate su Next, selezionate Jailbreak Monte e scegliete il fw 4.2 beta 3 che avete salvato sul vostro Mac
Controllare che l'iPad sia spento e collegato al Mac. Premete di nuovo su Next
Mettete il vostro dispositivo in DFU seguendo le indicazioni che vi appariranno sullo schermo


Lasciate andare avanti la procedura automatica

Problemi noti

Questo jailbreak non è compatibile con Ultrasn0w
Essendo una beta, non sempre la procedura andrà a buon fine
Ci sono alcuni problemi con il bluetooth che non funziona correttamente dopo il jailbreak
La SpringBoard potrebbe crashare quanto si accede alla barra del multitasking

Per questo il mio consiglio è di attendere la versione finale di RedSn0w per eseguire il jailbreak in tutta tranquillità.
Aggiornamento 27.12.10
Al momento la versione 0.9.7b3 sembra aver risolto gran parte dei problemi noti, ma il consiglio rimane quello di attendere.

Offerte Nuovo, Aste e Usato

Cerca su Applezoo