AppleZoo, il blog dedicato al mondo Apple, con tutte le news su iPhone, iPad, applicazioni, iPod, iTunes e Mac.

Articolo
Articoli collegati
Molto brevemente vorrei soffermarmi sui motivi per cui Apple riesce sempre a piazzare sul mercato il prodotto giusto al momento giusto. A proposito sono stati scritti molti libri, tra i quali ve ne segnalo uno in particolare: “Steve Jobs. L’uomo che ha inventato il futuro” (Hoepli), scritto dall’ex vice presidente Jay Elliot.


Come ogni libro sul self-emprovement si presenta molto avvincente e motivante. Ma, con la scusa di raccontare la vita di “Stefano Lavori”, Jay ci da un’immagine molto chiara della società che anche Jobs ha contribuito a creare.
Ecco i punti di forza salienti:

Apple è una gigantesca start-up (in termine che qualifica qualsiasi impresa agli albori della propria vita): ogni nuovo progetto è visto e sentito come cruciale, per questo tutti devono dare il massimo per realizzarlo al meglio. Ogni idea generata da qualsiasi persona è vitale ed importante, quindi degna di nota ed analisi. Tutti fanno parte della medesima “famiglia Apple”: a differenza di IBM, in cui, nonostante la numerosa presenza di geni, ogni compartimento è stagno e fisso; chi si occupa di schede video fa solo quelle, chi si occupa di schermi lcd fa solo quelli, e quindi le idee sinergiche non si creano, ma vengono addirittura penalizzate.


Il culto del prodotto: l’azienda vive di prodotti: li pensa, li progetta, li crea e li vende. In ogni fase del processo il focus di ogni lavoratore (dipendente o manager che sia) deve essere sulla qualità e perfezione del prodotto, gli utili vengono di conseguenza. Un esempio: ricordate i problemi dell’iPhone 4 circa l’antenna? Si dice che Jobs, il giorno della pubblicazione sulla stampa internazionale di questa notizia, abbia telefonato al responsabile dell’antenna dicendogli “Forse tu non hai capito come si lavora qui”, e l’abbia quindi licenziato (anche se, di fatto, il problema non è stato così rilevante come la stampa voleva farci credere).


I festeggiamenti e le premiazioni: ogni volta che si raggiunge un successo Jobs festeggia sempre con i suoi collaboratori, e appena ottiene utili, premia i dipendenti con bonus di varia entità. Apple è una grande famiglia, sia nel momento dell’impegno che nel momento dei premi.

Sul libro troverete altri punti di forza, che non vi voglio svelare finché non lo avrete letto... :)

Cerca su Applezoo