AppleZoo, il blog dedicato al mondo Apple, con tutte le news su iPhone, iPad, applicazioni, iPod, iTunes e Mac.

MAC, OS X Yosemite parla Napoletano e Siciliano

Articolo
MAC, OS X Yosemite parla Napoletano e Siciliano
Articoli collegati

In Yosemite si potrà impostare come lingua del sistema un dialetto: in Italia si potrà scegliere tra il napoletano e il sicialiano.

Una delle novità che Apple ha pensato di integrare nel suo prossimo sistema operativo Yosemite è la possibilità di impostare come lingua del sistema anche i dialetti più diffusi, e per l'italia sono stati scelti il napoletano e il sicialiano.

A dire la verità non sono due dialetti scelti a caso: il dialetto napoletano e quello siciliano sono, come stabilito dall'UNESCO, due lingue madri e, in quanto tali, sono protette come patrimonio dell’umanità.

Per abilitare uno dei dialetti come lingua predefinita del prossimo sistema operativo Yosemite , basterà andare in 'Pannello di Controllo '> 'Lingua e Zona' e scegliere tra l'elenco di voci prima l'italiano, quindi selezionare ‘+’ in basso a sinistra e scegliere il dialetto preferito.

L'italiano rimarrà comunque la lingua principale, in quanto per poter usufruire di uno dei dialetti ci vorranno applicazioni in grado di riconoscere la lingua.

OS X Yosemite uscirà in versione finale pubblica in autunno e, tra le altre novità, avrà un'interfaccia grafica rinnovata, molto più simile a quella di iOS.

Offerte Nuovo, Aste e Usato

Cerca su Applezoo