AppleZoo, il blog dedicato al mondo Apple, con tutte le news su iPhone, iPad, applicazioni, iPod, iTunes e Mac.

Apple iPad Mini 3, impressioni dopo primo utilizzo

Articolo
Apple iPad Mini 3, impressioni dopo primo utilizzo
Articoli collegati

Il (non) nuovo Apple iPad Mini 3 di diverso dall'iPad Mini 2 ha solo il tasto TouchID in più: vale la pena spendere 100 euro in più solo per questa aggiunta?

I colleghi del sito The Verge, che hanno avuto modo di provare in anteprima il nuovo l'iPad Mini 3, che Apple ha presentato lo scorso 16 ottobre, hanno espresso le loro prime impressioni dopo un primo utilizzo, che andremo a riportavi qui di seguito.

In termini di design, iPad Mini 3 è uguale al precedente iPad Mini 2, e questo ce lo si aspettava dal momento che Cupertino in conferenza stampa si è limitata ad annunciare che di nuovo questo iPad mini 3 ha in più solo il pulsante TouchID con sensore d'impronte digitali integrato.

Per quanto concerne le dimensioni, iPad Mini 3 - come lo era iPad Mini 2 - rimane uno dei tablet dotati del maggior rapporto di usabilità / portabilità. 

E a livello hardware come sarà questo iPad mini 3? Uguale al precedente modello: il tablet è costruito attorno allo stesso Display Retina display da 7.9 pollici che si trova in iPad Mini 2, così come viene alimentato dallo stesso chipset Apple A7 con memoria RAM di 1 GB.

A questo punto, sapendo che l'iPad Mini 2 è stato abbassato di prezzo di 100 euro vista la disponibilità di iPad Mini 3, perchè spendere 399 euro, quando a 299 euro si può acquistare l'iPad Mini 2? Vale la pena spendere 100 euro in più solo per la presenza del tasto TouchID che si limita a leggere le impronte digitali che a poco servono?

La presenza del lettore di impronte digitale Touch ID, utile qui da noi solo per lo sblocco in sicurezza perchè il servizio Apple Payp per i pagamenti in mobilità sono attivi solo negli USA, non giustifica affatto la spesa extra di 100 euro.

Riassumendo, Apple iPad mini 3 è un piccolo (piccolissimo) aggiornamento del precedente modello. Il Mini 3 ha un nuovo retina display, una fotocamera posteriore da 5 megapixel che registra video in HD, FaceTime in HD ed è stato aggiunto il lettore di impronte digitali TouchID, con supporto per il nuovo servizio Apple Pay per i pagamenti in mobilità. Lo schermo mantiene le stesse dimensioni e la risoluzione - 7,9 pollici e risoluzione di 1.536 x 2.048 pixel. iPad mini 3 viene ancora alimentato dal chip A7 con architettura a 64 bit. Il reparto fotocamera è identico a quello dell'iPad mini Retina Display - una fotocamera da 5 megapixel iSight sul retro e una fotocamera FaceTime HD sul davanti. Lo stesso vale per la connettività, nessuna novità: 4 LTE o Wi-Fi 802.11ac.

Disponibile anche nella nuova colorazione Oro, i prezzi di iPad mini 3 partono da 399 euro per il modello Wi-Fi da 16GB, 499 euro per 64GB di memoria e 599 euro per il modello da 128GB. Rispettivamente 519 euro, 619 euro e 719 euro sono i prezzi per i modelli 'Cellular' con supporto anche per la rete mobile LTE.

Offerte Nuovo, Aste e Usato

Cerca su Applezoo